Progetti di ricerca

Violenza contro le donne e diritti umani: il panorama italiano delle politiche pubbliche alla luce del quadro giuridico internazionale, con particolare riguardo alla Convenzione di Istanbul e al Piano d’azione straordinario del governo italiano contro la

Violence against women and human rights: the Italian public policies framework in light of international legal standards, with specific reference to the Council of Europe Istanbul Convention and the Italian Extraordinary Plan of Action against sexual and gender violence 2015-2017

Ambito disciplinare Macroarea 3

Settori produttivi progetti di ricerca Area 16 - Scienze politiche e sociali

Tipologia finanziamento PROGETTI PER ASSEGNI DI RICERCA (Finanziamenti di Ateneo)

Data avvio: 1 May 2016

Data termine: 30 April 2018

Importo: 46.926,00 Euro

Abstract:

L'obiettivo della ricerca è quello di analizzare la risposta pubblica dell'Italia al problema della violenza nei confronti della donna nel quadro dell'approccio diritti umani e alla luce degli obblighi derivanti dalla normativa internazionale e da quella comunitaria. Tenendo in considerazione le più recenti iniziative adottate in ambito legislativo e il nuovo Piano d'azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere presentato dal Governo italiano in data 7 maggio 2015, di durata biennale, l'obiettivo generale della ricerca è quello di esplorare le ricadute del pertinente quadro normativo e di policy internazionale sulle politiche pubbliche e la legislazione italiana in materia di prevenzione e contrasto del fenomeno della violenza maschile contro la donna, con particolare riferimento alle aree della intimate partner violence, della prostituzione e di tutte quelle forme di violazione dei diritti umani ascrivibili alla violenza e collegate alla dimensione di genere.

Obiettivi: Alla fine del I anno, l’assegnista conseguirà: sviluppo di un quadro organico degli obblighi internazionali ed europei sul contrasto della violenza contro le donne; approfondimento del quadro delle politiche pubbliche previste nel Piano d’azione; elaborazione di una cornice concettuale idealtipica volta alla realizzazione sul piano interno degli impegni internazionali in re violenza contro le donne. Alla fine del II anno l’assegnista conseguirà: verifica della presenza delle caratteristiche identificate come proprie delle politiche pubbliche di attuazione dei diritti delle donne del Piano d’azione; approfondimento delle azioni normative, giudiziarie, di policy assunte da altri stati parti della Convenzione di Istanbul in attuazione della stessa; messa a fuoco degli elementi di criticità riguardanti il Piano d’azione nonché degli eventuali elementi positivi; formulazione di considerazioni idonee a migliorare le prassi nel campo delle politiche pubbliche in materia.

Contatti: paola.degani@unipd.it

Note:

Bando per Progetti per Assegni di Ricerca Junior anno 2015

Assegnista di ricerca: Claudia Pividori