Personale docente

Elena Calandri

Professore ordinario

SPS/06

Indirizzo: VIA DEL SANTO, 28 - PADOVA . . .

Telefono: 0498278367

E-mail: elena.calandri@unipd.it

  • presso Studio della docente via del Santo 77 II piano
    La docente riceve in presenza e su zoom su appuntamento. Per concordare l'orario scrivere all'indirizzo elena.calandri@unipd.it. LINK ZOOM ID 220 497 5120.

2019-ora Presidente del corso LM Relazioni internazionali e diplomazia
2019-ora Prof. I fascia di Storia delle relazioni internazionali all'Università di Padova
2009-2019 Prof. II fascia di Storia delle relazioni internazionali all’Università di Padova
2005-2009 Prof. II fascia di Storia delle relazioni internazionali all’Università di Firenze
2002-2004 Professore a contratto presso la LUISS Guido Carli
1999-2005 Professore incaricato di Storia delle organizzazioni internazionali e Storia dell’integrazione europea all'Università di Firenze.
7-1999 Vincitore di concorso, ricercatore presso Università di Firenze.
1996-8 Borsista post-dottorato, Università di Firenze.
1993-5 Post-doctoral SSRC-MacArthur Fellowship in International Peace and Security.
1988-92 Dottorato di ricerca in Storia delle relazioni internazionali, Firenze.
1987 Laurea cum laude in Scienze politiche presso Istituto Cesare Alfieri, Univ. Firenze.

Attività e produzione scientifica, che comprende due monografie, un manuale in collaborazione, sette curatele di cui quattro pubblicate all’estero, circa ottanta tra articoli e saggi in italiano, inglese e francese, riguardano aspetti della storia delle relazioni internazionali della seconda metà del XX secolo, la storia politica della guerra fredda, la storia dell’integrazione europea in particolare le relazioni esterne, la Turchia contemporanea e le sue relazioni con l’Europa e gli Stati Uniti, la politica estera dell’Italia. L’attività si è concretizzata in esperienza di ricerca in archivi europei, americani e delle istituzioni europee, nella presentazione di relazioni a convegni e partecipazione a gruppi di ricerca nazionali e internazionali, nello sviluppo di rapporti di collaborazione con studiosi italiani e europei, nell’organizzazione di convegni internazionali, in attività di referee per riviste italiane e internazionali, in attività di “terza missione” presso associazioni, ambasciate d’Italia, il Ministero degli Esteri, esperienze di didattica in università straniere. Membro del EU Liaison Committee of Historians, del comitato editoriale della rivista Journal of European Integration History, del Comitato per la pubblicazione dei Documenti diplomatici italiani del Ministero degli Esteri, responsabile scientifica della serie Organizzazioni Internazionali e Questioni Globali.

Il Mediterraneo e la difesa dell'Occidente 1947-1956. Eredità coloniali e logiche di guerra fredda, Firenze 1997
Prima della globalizzazione. L’Italia la cooperazione allo sviluppo e la Guerra fredda 1955-1995, Padova 2013.
Storia politica e economica dell'integrazione europea, Napoli, 2015, with E. Guasconi e R. Ranieri.
The Failure of Peace in Europe 1943-1947, Basingstoke, 2002 ed.
Il primato sfuggente. L’Europa e l’intervento per lo sviluppo 1957-2007, Milano, 2009 cura
Détente in Cold War Europe. Politics and Diplomacy in the Mediterranean and the Middle East, ed London, 2016.
Europe and the Mediterranean in the Long 1980s, (with S. Paoli), Journal of European Integration History, 1/2015,
Détente in Cold War Europe. Politics and Diplomacy in the Mediterranean and the Middle East, (con Daniele Caviglia e Antonio Varsori), London, 2016.
Peoples and Borders. Seventy Years of Migrations in Europe, to Europe, from Europe, (with S. Paoli, A. Varsori), Journal of European Integration History.
L’Europa adulta. Attori, ragioni e sfide all’Atto Unico alla Brexit, (with G.Laschi, S.Paoli), Bologna, 2020.
"The Western European Union Armaments Pool: France's Quest for Security and European Integration in Transition, 1954-55", JEIH, 1/1995.
"Islam, etnicità, nation-building e politica estera nella Repubblica turca 1923-1991", Storia delle Relazioni Internazionali, 1994-1995/2.
“Italy’s foreign assistance policy 1959-1969”, Contemporary European History, 12/4 Dec. 2003.
“Il Mediterraneo nella politica estera italiana”, in A.Giovagnoli, S.Pons, Tra guerra fredda e distensione, Soveria Mannelli 2003.
“L'Italia e la questione dello sviluppo: una sfida fra anni sessanta e anni settanta”, in P. Craveri, A.Varsori (a cura di), L’Italia nella costruzione europea: un bilancio storico 1957-2007, Milano, .
“A special relationship under strain: Turkey and the EEC 1963-1976”, JEIH, 1-2009,
“Eppur si muove! UE e America Latina alle soglie del nuovo millennio”, in G. Chiaramonti, Tra innovazione e continuità. L'America latina nel nuovo millennio, Padova, 2009,
“The United States and Europe: Rivalry or Complementarity?”, in Détente in Cold War Europe, London, 2016.
“Development cooperation, 1958-1992: party politics and a foreign policy débâcle”, in Antonio Varsori, Benedetto Zaccaria, Italy in the International System from Détente to the End of the Cold War. The Underrated Ally, Basingstoke, Palgrave/Macmillan, 2017,
“Italy, the Developing World and Aid Policy, 1969-1979: the “Historic Compromise” and Italian foreign policy”, Cold War History, 2-2019.
“Italia e “Terzo Mondo”: un rapporto irrisolto, un campo di studi in costruzione”, Rivista italiana di Storia internazionali, 2/2018.
“EEC and the Mediterranean: Hitting the Glass Ceiling” in U. Krotz, K.K.Patel, F.Romero, Europe’s Cold War Relations: The EC toward a Global Role, London, 2019.
“Unione Europea, ONU e diritti umani: una via al “ruolo globale””, in E. Calandri et al., L’Europa adulta. Attori, ragioni e sfide all’Atto Unico alla Brexit, Bologna, 2020.


Download Pubblicazioni_Calandri.pdf

Storia della guerra fredda
Storia delle relazioni nord-sud
Storia dell'integrazione europea

Italia e paesi in via di sviluppo
Africa
Questioni mediterranee
Relazioni internazionali dell'Unione europea
Storia dell'integrazione europea
Donne in diplomazia
Storia della guerra fredda
Tesi di ricerca su documentazione archivistica della Croce rossa internazionale CRI Centro di Mobilitazione Nord-Est