Innovazione, progettazione e valutazione delle politiche e dei servizi

scarica la brochure | scarica l'avviso di selezione | visualizza la presentazione dell'OPEN DAY Master PISIA

 

Master in Policy Innovation and Sustainability Impact Assessment (PISIA) 
Master Universitario Interregionale di II Livello, a.a. 2021-2022

Direttore: Prof.ssa Maria Stella Righettini

Crediti Formativi: 60 CFU

Durata: annuale

Periodo: Novembre 2021 a Settembre 2022

Scadenza presentazione domanda di preiscrizione: 8 ottobre 2021 (ore 12.30 chiusura procedura compilazione domanda on line)

Sede del Master: Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi internazionali (SPGI)
Via del Santo, 28 - 35123 Padova

Descrizione:

Come trasformare le crisi in opportunità di innovazione sostenibile a 360 gradi?
Il Master interregionale offre un ambiente multidisciplinare per apprendere metodi e tecniche di Ieadership strategica, problem solving e policy design innovativo (nudge), monitoraggio e valutazione di impatto delle politiche e dei servizi (citizen science). L'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile è il punto di riferimento per il confronto e lo scambio di idee, buone pratiche ed esperienze professionali provenienti da ambiti istituzionali e territoriali differenti. La missione è quella di potenziare una visione innovativa del cambiamento che includa soft skills, l'uso di nuove tecnologie e del digitale, orientate alla progettazione e valutazione della sostenibilità. In tale contesto i corsisti apprendono anche come valorizzare i dati (data driven governace) e le risorse umane esistenti anche mediante tecniche di coinvolgimento, motivazione e cooperazione tra attori per il miglioramento della governance democratica secondo l'approccio di Agenda 2030.

A chi si rivolge:

  • Studenti che abbiano conseguito la laurea magistrale o titolo di dottorato ed equipollenti;
  • Amministratori pubblici;
  • Manager  e funzionari delle regioni, degli enti locali, delle amministrazioni decentrate dello Stato e di public utilities;
  • Manager di organizzatori degli interessi e di associazioni no profit;
  • Esperti, responsabili della qualità, della rendicontazione sociale e ambientale, della tutela del consumatore e responsabili di ICT;
  • Esperti di risk analysis e valutazione dell’impatto degli investimenti pubblici e privati;
  • Esperti di valutazione delle politiche e dei servizi di alta tecnologia nazionali e regionali;
  • Smart city managers;
  • Esperti di relazioni pubbliche, immagine e comunicazione nel settore pubblico e privato;
  • Membri di organismi indipendenti di valutazione e nuclei di valutazione

Frequenza:
Venerdì mattina 8:30 - 13:30 e pomeriggio 14:00 - 19:00
Sabato mattina dalle 9:00 alle 13:00 (solitamente 1 sabato al mese)

Stage e project work: è previsto uno stage  di 200 ore, o un project work da concordare con i docenti e con l'amministrazione di appartenenza.
Lo stage permette di svolgere un progetto innovativo presso altra amministrazione o ente (nel caso di neolaureati lo stage è svolto in stretta colaborazione con l'Ufficio Stage di Ateneo e si avvale della collaborazione degli Enti partner del Master).
Il project work è finalizzato alla realizzazione di un progetto innovativo nell'ambito dell'Ente di appartenenza o presso un Ente partner del Master. 

Modalità didattica: blended (in presenza e a distanza)

Lingua: Italiano, Inglese

Posti disponibili: 30
Il Master è a numero chiuso e per l’attivazione è richiesta la presenza minima di 13 partecipanti.

Posti in sovrannumero per corsisti con disabilità: 1

Contributo di iscrizione per corsisti con disabilitàA partire dall’a.a. 2021/2022 i candidati con disabilità superiore al 66% o con riconoscimento di disabilità ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della Legge 5 febbraio 1992, n. 104 saranno esonerati dal pagamento del contributo di iscrizione a Master e Corsi di Perfezionamento, in analogia alla disciplina prevista per i Corsi di Laurea e Laurea magistrale, e dovranno versare il solo contributo di preiscrizione, assicurazione e bollo € 22,50

Requisiti di Ammissione: Laurea vecchio ordinamento, Laurea specialistica/magistrale

Modalità di selezione: verrà istituita una Commissione, nominata dal Comitato Ordinatore del Master, che stilerà una graduatoria in base ai titoli dei candidati.

Contributo di iscrizione€ 3.422,50
Il pagamento potrà avvenire in unica soluzione, da confermare entro il Ottobre 2020 (termine ultimo per le iscrizioni), o secondo le seguenti modalità:

  • Quota prima rata: € 2.062,50 da versare al momento dell’iscrizione
  • Quota seconda rata: € 1.360,00 

Scadenza presentazione domanda di ammissione: 8 ottobre 2021 

Prova finale: realizzazione e presentazione di un elaborato o project work attinente al percorso di studio. Gli elaborati finali migliori prodotti dai corsisti verranno pubblicati sul portale Padua@Thesis.

Docenti ed Esperti: Leonardo Benuzzi, Simone Busetti, Silvia Crafa, Paola Coletti, Bruno Dente, Giovanni Diamanti, Francesco di Costanzo, Luca Corazzin, Ekaterina Domorenok, Francesca Gambarotto, Alessandro Garofalo, Paolo Roberto Graziano, Daniele Marini, Erica Melloni, Giorgia Nesti, Laura Polverari, Stefania Profeti, Vincenzo Rebba, Maria Stella Righettini, Enrico Rubaltelli, Manuela Samek Ludovici, Stefano Sbalchiero, Andrea Sitzia, Paolo Tarolli, Paola Valbonesi, Fabio Vandin, Lorenzo Vangelista.

Tutor del master: masterinterreg.spgi@unipd.it

Verranno attivati N°5 corsi singoli, per maggiori informazioni clicca qui

Per maggiori informazioni: 
Segreteria organizzativa
Academy@unismart.it
tel: 0495913540

Seguici su: Facebook, Twitter, Linkedin

PER ISCRIVERSI A.A. 2021-2022: https://pica.cineca.it/unipd/


IL MASTER PISIA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS : Webinars PISIA

27 Marzo 2020: Lo smart-working e altre forme di lavoro a distanza

17 Aprile 2020: Comunicazione digitale pubblica e Innovazione ai tempi del “distanziamento sociale"

21 Aprile 2020: Privacy, controlli e trasferimento dei dati personali al tempo del Coronavirus

14 Maggio 2020: Aziende e Data protection nella Fase-2 dell’emergenza COVID-19

15 Maggio 2020: L'impatto del Coronavirus sul sistema scolastico


Sala dei Quaranta

Il master Policy Innovation and Sustainability Impact Assessment (PISIA) dell'Università di Padova ha cofinanziato il restauro della tela dello studioso albanese Niccolo' Leonico Tomeo condividendo a pieno la vocazione internazionale del progetto UNIPD "fundrising per i restauri nella Sala dei Quaranta".