Offerta formativa

 

  OBIETTIVI FORMATIVI

  • Sviluppare e rafforzare le competenze applicative multidisciplinari dei partecipanti al fine di renderli in grado di operare consapevolmente e proattivamente all’interno della complessità dei processi di sviluppo del territorio.
  • Strutturare il profilo professionale di animatore e manager delle reti di governance dello sviluppo locale e di progettista delle politiche di sviluppo locale multilivello. 

Il Master ha lo scopo di sviluppare queste competenze con particolare riguardo alle dimensioni della sostenibilità e della responsabilità sociale degli attori dello sviluppo territoriale, alla loro capacità di attivare e governare reti di relazioni tra istituzioni e attori pubblici e privati e alla necessità di stabilire forme di cooperazione e negoziazione utili a favorire e regolare lo sviluppo di un territorio in senso generativo.

  A CHI SI RIVOLGE

-          Laureati che vogliono intraprendere il percorso di specializzazione sul management delle reti di sviluppo locale sostenibile

-          Progettisti per lo sviluppo territoriale

-          Esperti e consulenti della Pubblica Amministrazione

-          Dirigenti e Quadri degli Enti locali

-          Animatori di OGD - Organizzazioni per la Gestione delle Destinazioni turistiche

-          Responsabili di Intese Programmatiche di Area (IPA) e Tavoli di programmazione negoziata per lo sviluppo locale

-          Responsabili di Gruppi di Azione Locali (GAL)

-          Referenti di Istituti di ricerca, Uffici studio e società di consulenza

  ATTIVITÀ DIDATTICA

Il Master è articolato in:

 

-          Lezioni frontali

-          Laboratorio “Dire & Fare per lo sviluppo locale” (link sezione 5)

-          Stage o Project work (link sezione 13).

-          M.A.S.Ter School https://www.spgi.unipd.it/master/msls/master-schools

-          Elaborato finale 

Laboratorio “Dire & Fare per lo sviluppo locale”

Al Laboratorio sono dedicate 100 ore di didattica complessive, che attraversano tutti i corsi singoli, a cui si aggiungono testimonianze in aula, focus metodologici con esercitazioni pratiche di team building volti a favorire la cooperazione e il lavoro di squadra dei partecipanti.

L’edizione 2021-2022 del Laboratorio sarà dedicato al tema: Facilitare processi partecipativi

Link 

Al Laboratorio possono essere collegati i project work e gli stage

Stage o Project work:

È previsto uno stage personalizzato di 250 ore (10 CFU) o, in alternativa, un project work con un progetto formativo specifico, concordato con il Direttore del Master, collegabile al tema di ricerca del Laboratorio e all’elaborato finale.

Partner Sponsor


 

M.A.S.Ter School

In collaborazione con l’Associazione S.M.A.R.T e con lo spin off dell’Università di Padova SHERPA Srl, il percorso formativo si concluderà in settembre con l’evento della M.A.S.TER School - Scuola di Mediatori e Animatori per lo Sviluppo del Territorio (link a https://www.spgi.unipd.it/master/msls/master-schools), dedicata alla formazione continua sui temi dello sviluppo locale, aperta anche ai corsisti delle edizioni precedenti, a neolaureati e operatori interessati ai temi trattati, con la presentazione pubblica dei risultati del Laboratorio “Dire & Fare per lo Sviluppo Locale” dell’anno in corso.

Elaborato finale del Master  

Il percorso formativo del Master MSLS si concluderà con la discussione di un elaborato finale, realizzato con la supervisione di un docente relatore, su un tema coerente con quanto trattato durante il percorso formativo, con possibili approfondimenti di casi studio, anche in chiave comparata. L’elaborato potrà essere opportunamente collegato allo stage, al project work  o a quanto approfondito nell’ambito del Laboratorio Dire&Fare per lo Sviluppo Locale.