Eduroam

Da settembre 2016 è attivo presso la sede centrale del Dipartimento SPGI (complesso Dottori-Wollemborg in via del Santo 26/28 e aule di Ca’Borin in via del Santo 22) l’accesso Wi-Fi alla rete Eduroam, che ha sostituito il precedente servizio Padova WiFi.

È in fase di progettazione l’estensione della copertura ad altre sedi del Dipartimento.

Logo Eduroam

Per poter accedere alla rete Eduroam i dipendenti e gli studenti dell’Università di Padova devono eseguire una procedura di configurazione dei propri dispositivi (laptop, smartphone, tablet) con i parametri (username, password, certificato digitale, metodi crittografici etc.)  forniti dall’Ateneo.

Tale operazione è necessaria e va effettuata una sola volta per ogni dispositivo che si desidera configurare.

A tale scopo sono state allestite in Ateneo delle aree dedicate, dette Punti verdi, dalle quali gli utenti possono autonomamente effettuare la configurazione dei dispositivi con una procedura guidata.

Il Dipartimento SPGI ha predisposto, in sinergia con il Centro di Ateneo per le Biblioteche, un punto verde presso l’Emeroteca della Biblioteca Anchieri in via del Santo 22.

Per un elenco completo dei punti verdi di Ateneo è disponibile una mappa.

Una volta terminata la registrazione/configurazione è possibile accedere direttamente alla rete Eduroam ovunque essa sia presente, sia in Italia che all'estero. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale del servizio.

Sul sito del Centro Servizi Informatici di Ateneo sono disponibili un video di istruzioni per la configurazione di un dispositivo per Eduroam presso un Punto Verde e un documento di Frequently Asked Questions.

Per risolvere eventuali problemi di connessione alla rete Eduroam, un supporto di primo livello è fornito presso l’Emeroteca in via del Santo 22; un supporto di secondo livello per gli utenti afferenti al Dipartimento SPGI è fornito dal Servizio informatico del Dipartimento in via del Santo 28, contattabile all’indirizzo informatici.spgi@unipd.it.